CANCRO: Salmone al latte con fantasia di verdure

      

 
 Leggi il tuo oroscopo gastronomico

http://oroscopo.seidimoda.repubblica.it/astri_cucina.php?segno=cancro

Tutto chiaro?… ora andiamo in cucina

 

Per questa ricetta non casualmente ho scelto il salmone, ricco di omega3, ma per il felice abbinamento che questo pesce ha con i latticini (un must sono le penne al salmone!) oltre a carote, patate, piselli, per un pieno di fibre e vitamina A e al latte, ricco di calcio. Il risultato è un piatto “su misura” per questo segno e la sua preparazione è facile e veloce.

 

 
Ingredienti per 2 persone:
 
400 gr per 2 fette di salmone fresco
1 confezione da 450 gr di verdure surgelate per insalata russa
1/2 bicchiere di latte intero
sale
pepe nero (macinato fresco)
 
 
Preparazione:
 

Fai sbollentare per 2 minuti, in acqua leggermente salata, mezza busta di verdure, poi scolale e mettile da parte. L’utilizzo delle verdure surgelate ti agevola la preparazione, ma se preferisci metti il fresco.                        

                                             

Lava il salmone, asciugalo con carta-cucina e mettilo in una padella con un po’ di latte (subito è meglio metterne poco e, se assorbe troppo, lo aggiungi).

Fai cuocere per una decina di minuti a fuoco medio girando il salmone a metà cottura e verso la fine unisci le verdure, un po’ di sale (NON CI VUOLE OLIO!), gira bene e spegni. Spolvera con pepe nero macinato al momento e…

 IL CANCRO E’ SERVITO!

 

 

Salmone in crosta di sesamo agli agrumi (Ricetta Light)

 
Un’altra ricetta light, ottima da abbinare con 
cipolline all’arancia e insalatina fresca
 
Ideare ricette light richiede un impegno maggiore rispetto alle NON light per il semplice motivo che è necessaria una ricerca e un abbinamento accurati di ingredienti che non solo si sposino bene insieme, ma che abbiano anche un denominatore comune: la leggerezza… se poi sono veloci da preparare, ancora meglio, dal momento che viviamo in un’epoca in cui anche il tempo è contingentato!  E’ ovvio che per chi necessita di cure dimagranti deve rivolgersi al dietologo o al dietista, ma per chi ama semplicemente mangiare sano e leggero per mantenersi in forma, nel mio blog può trovare degli spunti per l’alimentazione propria e di tutta la famiglia.

 

Ingredienti per 2 persone:
 
2 fette di salmone fresco
semi di sesamo q.b.
2 cucchiai di succo d’arancia
2 cucchiai di succo di limone
1 cucchiaio di salsa di soya
2 cucchiai di olio e.v.o.
sale
 

 

Preparazione:

Togli le spine più grosse al salmone, lavalo, tamponalo leggermente con il pannocarta e cospargilo da ambo i lati con i semi di sesamo pressandoli bene con le mani così non verranno via; disponilo in una teglia da forno.

                        

 

Per la salsa: emulsiona 2 cucchiai di succo d’arancia + 2 cucchiai di succo di limone1 cucchiaio di salsa di soya + 2 cucchiai di olio e.v.o. Volendo, l’arancia e il limone li puoi sostituire con il mapo (agrume nato dall’incrocio di mandarino e pompelmo). Assaggia e se non è giusto di sapidità aggiungi ancora un goccio di soya. Versa la salsa sul salmone e cuoci in forno ventilato a 180° per 15 minuti; servi subito.