Padellata di pollo al sesamo

Da quando, per caso, ho scoperto sulla mia persona gli effetti benefici del sesamo, è diventato un alleato in cucina e non posso più farne a meno.
Quotidianamente lo introduco mangiando le “mafalde”, un pane a base di farina integrale e sesamo, che consumo insieme a quello bianco (che faccio io settimanalmente).
Sarà dunque che mi piace il pollo, sarà che adoro il sesamo, sarà che è un piattino veloce veloce, ma nello stesso tempo molto gustoso, mi sento di consigliarlo.

 

 Ingredienti per 4 persone:
 
800 gr di petto di pollo a fette
succo di mezzo limone (grosso)
olio e.v.o.
salsa di soia
sesamo q.b.      
 
                      

Procedimento:

Taglia le fette di pollo a strisce e poi a bocconcini.

Scalda poco olio in una padella antiaderente, rosolaci i bocconcini e poi bagna con il succo del limone.

Fallo andare a fiamma vivace, quando è quasi cotto metti un po’ di salsa di soia, gira bene, assaggia e se non è giusto di sale aggiungi ancora un po’ di salsa. 

Conviene mettere la salsa in due tempi perché, essendo salata, ti regoli meglio. Come vedi questa ricetta non prevede sale perché la sapidità è data dalla salsa di soia. A proposito, anche la soia ha tante proprietà, ma questo è risaputo!

In ultimo metti il sesamo regolandoti in base ai tuoi gusti (io tendo sempre ad abbondare), gira il tutto, fai andare ancora qualche minuto a fiamma alta e… buon appetito!