Lonza di suino alla melagrana

In queste giornate di sole mi fa piacere camminare in campagna, esplorare, raccogliere, tornare a casa e… cucinare! Poiché NOVEMBRE E’ IL MESE DELLE MELAGRANE (o melegrane), non potevo perdermi quest’occasione per andare a raccoglierle direttamente dall’albero. Simbolo della fertilità, in origine veniva chiamato “melagranata” (dal latino “melum granatum”), la melagrana è davvero un  frutto straordinario, utilizzato in ambito terapeutico e in molte ricette di cucina. A proposito… lo sapevi che la GRANATINA, quella vera intendo, non quella industriale, è succo di melagrana fatto bollire con miele e zucchero in parti uguali fino a ridurlo in sciroppo?
 
Ingredienti per 4 persone:
 
500 gr di lonza di suino a fette
1 melagrana
farina q.b.
una noce di burro
olio e.v.o.
4 foglie di alloro
1 rametto di rosmarino
sale fino
 

Preparazione:

Prendi la melagrana, tagliala a metà, sgranala e mettine da parte 2-3 cucchiai.                                                               

       

 

Passa il resto al passaverdure e tieni il succo.

 

 

 

 

 

Infarina la carne e fai sciogliere il burro nella padella aggiungendo olio e erbe aromatiche.                 

 

 

 

      

Fai dorare la lonza, poi versaci il succo di melagrana, aspetta che ritiri e pochi minuti prima di spegnere il fuoco aggiungi i chicchi (devono rimanere croccanti, mi raccomando!). 

                                                              

 

 

 

 

La cottura è veloce e il risultato è un piatto leggero, bello a vedersi, adatto anche in caso di ospiti, ma soprattutto… BUONO!