Focaccia dolce

A volte mi capita di avere voglia di qualcosa di dolce ma non ho il tempo per prepararlo, in questi casi la mia focaccia dolce mi viene in aiuto. Fra i suoi ingredienti spicca, per quantità, la MANDORLA, un frutto squisito e, cosa da non sottovalutare, un vero toccasana per l’organismo.

Una ricetta velocissssssssima…
ma soprattutto buona!
  Il segreto?
   La semplicità degli ingredienti!     

 

Ingredienti per 4/6 persone:

1 Base per Focaccia
4 cucchiai di uvetta sultanina
mezza fettina di ananas candita
1 bastoncino di papaya candita
30 mandorle pelate
2 cucchiai di zucchero
burro q.b.
Marsala secco
Alchermes
 

 

Preparazione:               

 

Sciacqua l’uvetta, strizzala e mettila a bagno nel marsala.   

 

 

Taglia a pezzettini la frutta candita e falla ammorbidire insieme all’uvetta, poi trita le mandorle grossolanamente e mettile da parte.

Srotola la Base per Focaccia, senza togliere la carta mettila in una teglia da 30 cm di diametro, sopra distribuisci la frutta candita senza strizzarla (solo sgrondata!), la granella di mandorle e con una lieve pressione delle mani falle affondare nella pasta.

                                                                     

     

 

 

 

A questo punto spruzzaci sopra un pochino di Alchermes, cospargi di zucchero e finisci con fiocchetti di burro.

 

Inforna a 200°, forno statico, per 15/20 minuti circa.

Con questa ricetta partecipo al Contest “Le mandorle” del blog Un tavolo per quattro  http://untavoloperquattro.blogspot.it/2012/09/il-mio-primo-contest-la-mandorla.html